Posts

Che cos’è il Nurturing?

La parola Nurturing si traduce dall’inglese letteralmente come ” nutrire” “allevare”, ed effettivamente ha molto a che fare con quello che si intende nel Marketing.

Le aziende sono sempre alla ricerca di nuovi contatti per mantenere e aumentare le vendite.

Questi contatti, molto spesso, sono generati attraverso campagne pubblicitarie effettuate sul web, sia dalla aziende direttamente ma molto spesso comprati  da aziende specializzate ( es. portali di comparazione  di preventivi)

Questa azione produce due  tipologie  di contatti: clienti pronti ad acquistare, mediamente il 30 %,  e clienti non ancora pronti a comprare,  mediamente il 70%.

Il vero problema  è che  le aziende non sanno  affrontare questa situazione  dei lead “immaturi”, continuano ad investire tempo e denaro per acquisire nuovi lead, che si rivelano essere non ancora pronti per la  vendita in quanto non possiedono abbastanza informazioni sull’azienda e sui prodotti per poter prendere una decisione di acquisto.

Se combiniamo questo stato precoce dei lead con venditori troppo ansiosi di chiudere il contratto, otteniamo la ricetta perfetta per il disastro: relazioni perse e spreco delle risorse investite nei tentativi per instaurarle.

Il Lead Nurturing risolve il problema dello speco dei lead , il termine lead identifica un contatto o una persona che ci ha fornito le proprie informazioni per poter essere inserita nell’ambito della comunicazione e delle attività di marketing. Tuttavia, in questa fase non sappiamo se il nostro lead è interessato veramente al prodotto, quante informazioni possiede in materia e se alla fine diventerà cliente.

Il lead nurturing  è, ad esempio, un set di Email automatizzate con contenuti formativi inviati ai contatti nella fase del percorso di vendita , lo scopo è preparare e istruire il cliente alla fase successiva rappresentata dalla vendita attraverso un rapporto personalizzato che  mette al centro del focus il cliente, velocizzando il processo di acquisto. Il processo è gestito completamente da un software dedicato che monitora tutte le attività del cliente e attraverso un punteggio prestabilito stabilisce quando il lead è pronto per essere passato alla rete commerciale.

Il lead  Nurturing è un approccio molto diretto e organizzato per gestire e ottenere il massimo dal proprio investimento di marketing.